ottici a priolo gargallo dal 1978

  • training visivo
  • training visivo
  • training visivo

TRAINING VISIVO

Il "Visual Training" è una ginnastica oculare dolce

E' l'arte e la scienza di creare situazioni che permettono un apprendimento finalizzato ad un maggior rendimento dell'individuo attraverso le informazioni visive.

Spesso si pensa che vedere l'ultima riga della tabella di lettere dell'ottotipo significhi "vedere bene". Questo è solo un aspetto quantitativo mentre quello della qualità visiva viene spesso trascurato. L'affaticamento visivo e il conseguente peggioramento sono determinati dalla qualità visiva. La qualità visiva ovvero l'efficienza è la base della buona vista. I problemni visivi, sono il risultato della somma di tante inefficienze create dallo stress visivo (lavoro, computer, studio, emotività ecc. ecc.)

Questi concetti furono studiati ed approfonditi nei primi del 1900 dagli Optometristi americani. Ripristinando l'efficienza, i problemi visivi e percettivi si possono arrestare, ridurre o eliminare. L'educazione visiva si avvale di tecniche all'avanguardia per aiutare le persone a risolvere i problemi visivi con una serie di esercizi visuo-percettivi indirizzati a migliorare la capacità visiva.

Il Visual Training è una ginnastica oculare dolce, specifica, che aiuta a mantenere una postura corretta, a leggere meglio, più velocemente, senza stancarsi e senza creare tensioni ai muscoli della testa, del collo, delle spalle e della schiena in generale.

In poche sedute si possono ottenere notevoli miglioramenti, ed è particolarmente efficace nella Riprogrammazione Posturale Globale. Spesso i problemi legati al sistema visivo possono causare disturbi quali cefalee, vertigini, dolori cervicali, mal di schiena e scoliosi.

L'insufficienza di convergenza, ritardo di convergenza, asimmetria di convergenza e i deficit della visione binoculare, alterando la postura nella lettura o nel lavoro possono causare uno squilibrio dei muscoli della testa e delle spalle con conseguenti bascule e torsioni che col tempo possono causare alterazioni posturali e problemi alla schiena. Lo squilibrio posturale sarà tanto maggiore, quanto più il deficit di convergenza sarà severo e a carico di un solo occhio.

Gli esercizi utilizzati durante la rieducazione visiva aiutano a migliorare e ottimizzare la visione.


Vai alla Home Page